54 Toprak Razgatlioglu

ToprakRazgatlioglu

Nome
SQUADRA
Moto
DATA DI NASCITA
LUOGO DI NASCITA

About

Ad appena 24 anni, in tanti hanno indicato in Toprak Razgatlioglu un futuro campione del mondo fin dal momento in cui è arrivato a far parte del paddock della clase regina delle derivate di serie. Il pilota turco sale in moto per la prima volta all’età di cinque anni e conquista quattro titoli nel campionato nazionale Motocross, poi a 13 anni è impegnato nella sua prima gara nella classe 600cc. Dal 2011 lo vediamo in azione a livello europeo, a partire dalla Yamaha R6 Dunlop Cup. Nel 2013 si assicura un posto nella Red Bull Rookies Cup e nel campionato turco Supermoto. In Germania al Sachsenring porta a casa la sua prima vittoria.

Il 2015 vede lo sbarco di Toprak sul palcoscenico mondiale con l’ingresso nel Campionato Europeo Superstock 600 e nella stessa stagione vince anche il titolo. Nel 2016 avviene l’approdo naturale nel Campionato Europeo Superstock 1000. Alla sua seconda stagione lotta per il titolo che manca solo per otto punti.

Nel 2018 approda nel WorldSBK con Kawasaki Puccetti Racing: Razgatlioglu porta a casa due podi e anche il titolo di Rookie dell’anno anche se il meglio deve ancora arrivare. Nel 2019 la sua annata inizia lentamente ma dal quinto al 12° Round sale sul podio almeno una volta in ogni appuntamento, tra cui si contano anche due stupende vittorie a Magny-Cours dove scatta dalla 16^ casella. È il miglior pilota Indipendente e per il 2020 conquista un meritato passaggio al PATA Yamaha WorldSBK Official Team. A Phillip Island vince la sua prima gara insieme al nuovo team e raccoglie nove podi anche se poi per tornare sul gradino più alto del podio dovrà attendere fino all’ultimo Round della stagione in programma all’Estoril; in Portogallo firma la sua prima pole personale e anche della Turchia nel WorldSBK.

Nella stagione 2021 avviene la definitiva consacrazione per quanto riguarda la carriera di Razgatlioglu che resta all’interno del team Pata Yamaha with Brixx WorldSBK con il quale vince il Campionato Piloti al termine di un grandissimo duello con Jonathan Rea e Scott Redding: all’ultimo Round dell’anno in Indonesia si laurea campione del mondo. Razgatlioglu è il primo turco a raggiungere questo obiettivo nel WorldSBK e regala a Yamaha quel titolo iridato che le mancava dal 2009, quando Iwata festeggiò il successo finale insieme a Ben Spies. 

Yamaha YZF R1

Statistiche

All time
Categoria Pole position: Gare Podi Vittorie Secondi Terzi Best Race Lap
WorldSBK  4  120  53  18  16  19  13
Anni
Anno Cat. Pole position: Gare Podi Vittorie Secondi Terzi Best Race Lap Pos.
2021 Superbike  3  37  29  13  9  7  9 1
2020 Superbike  1  22  9  3  3  3  1 4
2019 Superbike  0  37  13  2  3  8  3 5
2018 Superbike  0  24  2  0  1  1  0 9
2017 Superstock 1000  0  8  5  3  0  2  1 2
2016 Superstock 1000  0  6  2  0  1  1  1 5
2015 Superstock 600  2  7  7  5  0  2  2 1
2014 Superstock 600  0  1  1  1  0  0  0 13