Notizie

Nel 2021 come sarà la griglia di partenza nel WorldSSP?

Thursday, 29 October 2020 10:34 GMT

In vista della prossima stagione della classe intermedia sono già stati annunciati alcuni grandi cambiamenti ma ci sono ancora diversi posti liberi.

Il paddock del Campionato del Mondo FIM Supersport sta prendendo forma anche se in vista del 2021 ci sono delle moto ancora senza pilota. Il campione del mondo 2020 è solo uno dei piloti che l’anno prossimo vedremo impegnati nel WorldSBK. Ecco quindi che nel 2021 la griglia di partenza del WorldSSP potrebbe essere molto diversa.

Sia il campione del mondo che il viceiridato hanno deciso di passare al Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike: Andrea Locatelli e Lucas Mahias lasceranno quindi il loro box in casa BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team e Kawasaki Puccetti Racing. Al posto del francese vedremo il giovane talento turco Can Öncü che nel 2020 è sceso in pista con il Turkish Racing Team. Insieme a lui ci sarà anche Philipp Oettl che dopo aver fatto vedere di andare molto forte nel corso della sua prima stagione nel World Supersport affronterà la seconda annata sempre con la stessa squadra.

Jules Cluzel resterà con il team GMT94 Yamaha. Per lui il 2020 è stato molto complicato a causa della brutta caduta e del successivo infortunio riportato al MotorLand Aragon. Il francese ha sempre chiuso le stagioni a cui ha preso parte nelle prime cinque posizioni e nel 2021 avrà accanto a sé un nuovo compagno di squadra dato che Corentin Perolari non rimarrà a far parte del team che ha invece annunciato la firma di Federico Caricasulo. Il transalpino l'anno prossimo affronterà una nuova sfida anche se il Team Manager Christophe Guyot lo aiuterà a trovare una nuova collocazione per la stagione che verrà.

Uno dei temi di maggior interesse dopo la conclusione della stagione 2020 e in vista del 2021 è la fine del rapporto tra il PTR e Honda. Nel 2009 e nel 2010 hanno lottato per il titolo oltre ad aver conquistato insieme 18 vittorie e 30 podi. Nel 2020 il team è sceso in pista con Hikari Okubo e Patrick Hobelsberger ed è stata l’unica formazione Honda presente nella classe intermedia.

Dopo tutti questi cambiamenti resta scoperto il posto in casa BARDAHL Evan Bros. WorldSSP Team. Nel caso della squadra che ha dominato a tutti gli effetti la stagione ci potrebbe essere una lunga lista di piloti che vorrebbero guidare la moto che nel 2020 ha battuto tutti. Un altro posto ancora vacante è quello in casa Kallio Racing dal momento che Isaac Viñales nel 2021 farà parte dell’ORELAC Racing VerdNatura impegnato nel WorldSBK. Nel 2020 il team finlandese ha dimostrato di poter essere molto competitivo.

Puoi rivivere i momenti migliori della stagione 2020 del WorldSSP e prepararti al 2021 con il WorldSBK VideoPass!