Notizie

Caricasulo: "Niente è perduto e abbiamo ancora quattro gare per provare a vincere il titolo"

Tuesday, 10 July 2018 08:26 GMT

L’italiano trova la gloria sul circuito di casa e non nasconde il proprio obiettivo

Per un italiano, vincere davanti al proprio pubblico è sempre speciale e per Federico Caricasulo (GRT Yamaha WorldSSP Team) è stato più che bello, perché la prima vittoria della stagione nel Campionato Mondiale FIM Supersport è arrivata proprio al Misano World Circuit Marco Simoncelli.

È stata una gara di casa speciale per Caricasulo, autore di un weekend perfetto: tempo migliore il venerdì, pole position e vittoria sono stati gli ingredienti per arrivare alla pausa estiva in grande stile. Grazie ad alcune modifiche apportate sulla YZF-R6, l’italiano ora sente di avere il passo per vincere ogni gara e fare un ultimo tentativo per lottare per il titolo.

“Sono veramente felice”, afferma Caricasulo. “È stato tutto perfetto, voglio ringraziare Yamaha ed il team per il grande passo avanti che mi hanno permesso di fare. Ora c’è tutto quello di cui avevamo bisogno per vincere ed infatti abbiamo vinto la nostra prima gara, sono molto contento. Penso che possa essere un nuovo inizio di stagione per me, niente è perduto e abbiamo ancora quattro gare per provare a vincere il titolo”.

Attualmente ha 34 punti di distacco dal leader della classifica quando mancano quattro gare alla fine del 2018. Per il 22enne la lotta al titolo è ancora aperta, specialmente con prestazioni come quella di domenica, dove ha anche sorpassato Jules Cluzel (NRT) in grande stile. Così spiega la manovra: “Sono stato dietro Jules per tre o quattro giri e potevo passarlo solo nella chicane perché era troppo veloce sui rettilinei. La mia moto era migliore rispetto alle gare precedenti, ma la sua era davvero veloce. Una volta che l’ho passato ho spinto per provare la fuga ed è andato tutto alla perfezione”.

Caricasulo ed i rivali ora hanno dieci settimane di attesa per vedere se potrà riprendere il campionato in gran forma: il WorldSSP torna all’Autodromo Internacional do Algarve dal 14 al 16 settembre. Ma nel frattempo puoi goderti l’azione del 2018 del WorldSSP con il WorldSBK VideoPass.