Notizie

Il mercato del WorldSBK per il 2023: il punto sulla prossima stagione

Tuesday, 19 July 2022 11:21 GMT

Inizia il consueto gioco fatto di voci e indiscrezioni: alcuni big a fine anno saranno in scadenza e altri potrebbero arrivare a far parte del paddock del WorldSBK

Rieccoci qui; nonostante siano stati disputati soltanto sei Round nel Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2022, già si inizia a parlare dello schieramento del 2023. Al momento ci sono tante selle disponibili ma altre sono già occupate. Ancora una moto libera nel team ufficiale Ducati oltre a possibili nuovi arrivi dal paddock della MotoGP™ e altri approdi dal WorldSSP. Ecco tutte le certezze, le voci e le indiscrezioni.

 

AFFARI FATTI: futuro assicurato nel 2023 per…

Tra coloro che sono già certi di avere un posto l’anno prossimo troviamo i due piloti del team campione del mondo, ovvero il Pata Yamaha with Brixx WorldSBK che per la terza stagione schiererà ancora Toprak Razgatlioglu e Andrea Locatelli. Di Razgatlioglu si è parlato di un possibile passaggio in MotoGP™ ma ciò non diventerà realtà dato che il team ufficiale manderà in pista ancora Fabio Quartararo e Franco Morbidelli: un passaggio improbabile almeno fino all’inizio del 2024 come dichiarato da Lin Jarvis. Conferma anche per il leader della classifica mondiale 2022 Alvaro Bautista (Aruba.it Racing - Ducati) che nel 2023 continuerà a difendere i colori del team ufficiale della Casa di Borgo Panigale: al momento dunque tutti e cinque i team ufficiali hanno almeno una certezza in vista della prossima stagione.

In casa Kawasaki, Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) nel 2021 ha firmato un contratto pluriennale valido fino al 2023 mentre Jonathan Rea resterà in verde fino alla fine del 2024 dopo l'annuncio arrivato nel post Round di Donington ParkIker Lecuona ha confermato in esclusiva a WorldSBK.com che nel 2023 resterà nel Team HRC. I rookie Ducati Philipp Oettl (Team Goeleven) e Luca Bernardi (BARNI Spark Racing Team) sono al primo dei due anni previsti dal loro contratto e quindi sia il tedesco che il sammarinese resteranno a far parte del WorldSBK almeno fino alla fine del 2023. Questa è la prima stagione di un accordo pluriennale anche per Scott Redding (BMW Motorrad WorldSBK Team) che avrà ancora accanto Michael van der Mark, il quale sarà alla sua terza annata con la Casa bavarese.

 

GRANDI PUNTI INTERROGATIVI: chi non ha ancora un posto assicurato per l'anno prossimo?

Con il management Ducati “molto contento”, Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) anche nel 2023 resterà all'interno del team ufficiale Ducati e ora l'attenzione si sposta sull’altra parte del box dove Michael Ruben Rinaldi sa che i suoi risultati dovranno essere più costanti dato che continua a crescere la pressione esercitata da Axel Bassani (Motocorsa Racing). Nel corso del Round di Donington Park Bassani ha sottolineato "l'importanza" di battere RinaldiSecondo Motorsport.com c'è anche una possibiltà di vedere Danilo Petrucci, nel caso in cui vincesse il campionato MotoAmerica, anche se non necessariamente all’interno del team ufficiale WorldSBK. Il Team Manager Serafino Foti ha detto che il piano è quello di continuare con “entrambi i piloti”: lo ha detto prima di firmare per un altro anno Bautista. Quindi è lecito attendersi a breve il secondo annuncio? Riguarderà Rinaldi?

Con Yamaha, Kawasaki e BMW a posto e in attesa del secondo nome nel team ufficiale Ducati, ancora incertezze permangono per ciò che concerne Honda. Leon Camier ha risposto "nulla" in merito a cosa potesse dire a riguardo della stagione 2023. A Most Axel Bassani è stato associato a un posto nel Team HRC per la prossima stagione. Il veneto ha risposto: "Tutto quello che riguarda ciò che sta fuori dalla pista è compito del mio manager. Poi parlerò con il mio manager e chiederò a lui. Honda è Honda; ha davvero un ottimo potenziale". Anche a Xavi Vierge è stato chiesto del suo futuro, in merito al quale si è detto fiducioso di avere notizie dopo la pausa estiva: "Sono davvero contento di Honda, di tutto lo staff e del team e penso che tutti siano felici di me. Penso che dopo la pausa estiva avremo altre notizie. Ora non ne parliamo molto. Siamo contenti a vicenda".

 

ALTRI TEMI DI DISCUSSIONE: novità e salti di categoria?

Tante voci anche in merito al paddock della MotoGP™ che potrebbero avere un impatto anche sullo schieramento del WorldSBK. Iker Lecuona in una recente intervista ha detto che pensa che “due o tre piloti” MotoGP™ e Moto2™ nel 2023 passeranno al WorldSBK dove “il livello è più alto che mai”. In MotoGP™ ci sono tanti contratti in procinto di scadere a fine stagione. Nel WorldSBK ci sono solo quattro moto ufficiali a cui puntare e tre di queste sembrano davvero aperte.

Nel WorldSSP non vanno affatto escluse estensioni dei team già presenti e anche dei passaggi di categoria. Manuel Puccetti non ha negato che nel 2023 punta ad avere due moto sullo schieramento del World Superbike, dopo aver reclutato l’ex direttore tecnico con esperienza nel paddock della MotoGP™ che risponde al nome di Pietro Caprara come suo team manager in questo 2022. Storia simile anche nel team Gil Motor Sport-Yamaha che è interessata a schierare due moto. Poi c’è il GMT94 Yamaha che per il 2023 ha espresso il desiderio di passare al WorldSBK. Non vanno poi dimenticate le note ambizioni di Dominique Aegerter (Ten Kate Racing Yamaha), il campione del mondo nella classe Supersport che va a caccia di un posto sullo schieramento del WorldSBK 2023.

 

Schieramento 2023 con 10 piloti confermati fino a questo momento. TBA = da annunciare:

 

Pata Yamaha with Brixx WorldSBK: Toprak Razgatlioglu e Andrea Locatelli

Kawasaki Racing Team WorldSBK: Jonathan Rea e Alex Lowes

Aruba.it Racing – Ducati: Alvaro Bautista e TBA

BMW Motorrad WorldSBK Team: Scott Redding e Michael van der Mark

Team HRC: Iker Lecuona e TBA

GYTR GRT Yamaha WorldSBK Team: TBA e TBA

Motocorsa Racing: TBA

Team Goeleven: Philipp Oettl

Kawasaki Puccetti Racing: TBA

BARNI Spark Racing Team: Luca Bernardi

Bonovo Action BMW: TBA e TBA

Gil Motor Sport-Yamaha: TBA

Orelac Racing VerdNatura: TBA

TPR Team Pedercini Racing: TBA

 

Segui tutta la stagione 2022 LIVE con il WorldSBK VideoPass!