Notizie

Come sarà la griglia di partenza del 2021 e quali selle sono ancora disponibili?

Tuesday, 1 December 2020 08:52 GMT

I piloti si stanno preparando per la stagione ormai alle porte: sulla griglia di partenza vedremo delle novità in termini di team e di protagonisti che andranno ad affiancarsi ad altri volti già noti... 

La griglia di partenza del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2021 sta prendendo forma con tanti annunci che sono arrivati nel weekend vissuto all’Estoril ma con piloti e team di alto livello che devono ancora confermare i propri programmi in vista della prossima annata. Vedremo volti nuovi e altri noti nello schieramento al via del 2021.

Le certezze riguardano i cinque team ufficiali: Jonathan Rea e Alex Lowes resteranno nel Kawasaki Racing Team WorldSBK. Alvaro Bautista e Leon Haslam faranno ancora parte del Team HRC; questi due sono gli unici team ad aver confermato totalmente i piloti già schierati nel 2020.

Novità nel PATA YAMAHA WorldSBK Official Team che nel 2021 vedrà Andrea Locatelli difendere i colori della formazione ufficiale Yamaha dopo una stagione da autentico dominatore all’esordio nel WorldSSP; il lombardo prenderà il posto di Michael van der Mark che si trasferirà al BMW Motorrad WorldSBK Team al fianco di Tom Sykes. Cambio in vista nel team ARUBA.IT Racing – Ducati dove dal Team GOELEVEN al posto di Chaz Davies giungerà Michael Ruben Rinaldi. Il Team GOELEVEN sarà rappresentato in griglia di partenza proprio da Chaz Davies che andrà così a completare lo scambio di moto con il romagnolo.

Lo statunitense Garrett Gerloff sarà alla sua seconda stagione nel GRT Yamaha WorldSBK Junior Team. Accanto a lui vedremo il rookie giapponese Kohta Nozane, all’esordio assoluto nel paddock del WorldSBK. Federico Caricasulo dopo la prima stagione in casa GRT Yamaha non ha ancora certezze in vista del 2021.

Locatelli non sarà l’unico pilota a passare dal WorldSSP al WorldSBK dopo un ottimo 2020. Infatti nella classe regina delle derivate di serie vedremo impegnato anche Lucas Mahias con il Kawasaki Puccetti Racing mentre Isaac Viñales sarà di scena con l’ORELAC Racing VerdNatura.

Al momento sono tre i team che nel 2020 sono scesi in pista nel WorldSBK come presenza fissa e che non hanno ancora annunciato i loro piloti per il 2021. Tra questi troviamo il Ten Kate Racing Yamaha che nella stagione appena conclusa ha lottato per il primo posto nella classifica per squadre e piloti Indipendenti insieme al Team GOELEVEN. Se Rinaldi ha già delle certezze in merito al proprio futuro, lo stesso non si può dire per Loris Baz. Nemmeno il Brixx Performance - che nel 2020 ha gareggiato con Sylvain Barrier - e il Motocorsa Racing, che ha schierato Leandro Mercado, Matteo Ferrari e Lorenzo Zanetti, hanno confermato i loro programmi per il 2021.

Takumi Takahashi nella stagione appena terminata ha difeso i colori del MIE Racing HONDA Team. Il giapponese però sta ancora attendendo delle certezze per il suo futuro. In casa Motocorsa Racing, Leandro ‘Tati’ Mercado ha recentemente annunciato che nel 2021 non farà parte del team mentre lunedì nella giornata di test svolti all’Estoril a girare con la moto della squadra italiana è stato Axel Bassani.

Confermata anche la presenza di due team satellite BMW che saranno in pista con le moto della Casa tedesca e affiancheranno la squadra ufficiale. Eugene Laverty difenderà i colori di RC Squadra Corse mentre Jonas Folger correrà con Bonovo Action dopo le due belle prestazioni messe a segno come wildcard in questo 2020.

Reduce da tre presenze come wildcard in sella all'Aprilia, nel 2021 rivedremo sulla griglia di partenza anche il francese Cristophe Ponsson: stavolta il transalpino guiderà la Yamaha del Team Gil Motor Sport.

L'OUTDO Kawasaki TPR nel 2021 e nel 2022 sarà in pista ancora con Loris Cresson: il belga ha fatto il suo esordio con il team nel Round di Estoril che ha chiuso il 2020 per poi prendere parte ai test di Jerez e al MotorLand Aragon svolti nel mese di novembre. L'ex campione del mondo in Moto2™ Tito Rabat - presente dal 2016 in MotoGP™ - nel 2021 debutterà nel WorldSBK grazie all'accordo raggiunto con il Barni Racing Team. Lo spagnolo guiderà la Ducati Panigale V4 R del team italiano.

Team ufficiali:

Kawasaki Racing Team WorldSBK #1 Jonathan Rea, #22 Alex Lowes

ARUBA.IT Racing – Ducati #45 Scott Redding, #21 Michael Ruben Rinaldi

PATA YAMAHA WorldSBK Official Team #54 Toprak Razgatlioglu, #55 Andrea Locatelli

Team HRC #19 Alvaro Bautista, #91 Leon Haslam

BMW Motorrad WorldSBK Team #66 Tom Sykes, #60 Michael van der Mark

 

Team Indipendenti:

GRT Yamaha WorldSBK Junior Team #31 Garrett Gerloff, #3 Kohta Nozane

Ten Kate Racing Yamaha Piloti non comunicati

Team GOELEVEN (Ducati) #7 Chaz Davies

Barni Racing Team (Ducati) Tito Rabat

Puccetti Kawasaki Racing #44 Lucas Mahias

OUTDO Kawasaki TPR #84 Loris Cresson

ORELAC Racing VerdNatura #32 Isaac Viñales

MIE Racing HONDA Team Piloti non comunicati

Motocorsa Racing Piloti non comunicati

Brixx Performance Piloti non comunicati

RC Squadra Corse (BMW) #60 Eugene Laverty

Bonovo Action (BMW) #94 Jonas Folger

Team Gil Motor Sport (Yamaha) #23 Cristophe Ponsson

Rivivi l’incredibile stagione 2020 e preparati al 2021 con il WorldSBK VideoPass!