Notizie

Giro record per il poleman Rea in Tailandia

Saturday, 11 March 2017 07:31

Il pilota del Kawasaki Racing Team al top nella Superpole 2 al Motul Thai Round

Nel caldo soffocante del Chang International Circuit, il campione del WorldSBK in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha conquistato la pole position nella Tissot Superpole2, grazie al nuovo giro record in pole (1’32.957) della pista tailandese.
 
Con 36° nell’aria e 50° sull’asfalto, le condizioni erano piuttosto difficili, ma Rea ha mantenuto la concentrazione e ha svolto un giro perfetto che gli ha valso la pole position e ha lanciato un segnale ai suoi avversari. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) aveva la pole provvisoria nei secondi finali, ma Rea l’ha superato di +0.235 all’ultimo giro, mentre Marco Melandri (Aruba.it Racing - Ducati) ha completato la prima fila, a mezzo secondo da Rea.
 
Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha seguito l’italiano per soli 72 millesimi, in quarta piazza, e continua a essere in uno grande stato di forma.
 
Sono caduti, invece, Chaz Davies (Aruba.it Racing - Ducati) e Jordi Torres (Althea BMW Racing Team), rispettivamente alla curva 6 e 1; entrambi hanno perso l’anteriore. Davies ha concluso con il quinto milgior tempo, dopo esser tornato in pista, mentre Torres è decimo.
 
Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) complete la seconda fila, e la terza è composta da Eugene Laverty (Milwaukee Aprilia), Xavi Fores (BARNI Racing Team) e Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia).
 
Dietro a Torres ci sono Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) e Markus Reiterberger (Althea BMW Racing Team) in quarta fila, per Gara1 del secondo round, ma nella griglia di partenza di Gara2 sarà tutto diverso grazie al nuovo regolamento 2017.
 
Camier e Savadori sono stati i due piloti che hanno superato la Tissot Superpole 1, con il rookie Randy Krummenacher (Kawasaki Puccetti Racing) e l’esperto Nicky Hayden (Red Bull Honda World Superbike Team) che hanno perso per poco l’accesso, e partiranno rispettivamente dalla 13esima e 14esima posizione. 
 
Gara1 del secondo round del MOTUL FIM Superbike World Championship 2017 avrà luogo alle 16.00 ora locale in Tailandia.