Notizie

Sensazioni positive per Sofuoglu in vista del ritorno nel WorldSSP

Monday, 20 March 2017 13:00

Il campione del mondo in carica si allena in vista del suo debutto ad Aragon

Quello del 2017 non è certamente stato l’inizio più promettente per Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing), che a gennaio ha rimediato un infortunio alla mano destra durante un allenamento. Il pilota turco ha lavorato sodo per essere pronto alla partenza del campionato, ma dopo aver preso parte ai test di pre-campionato a Phillip Island, in Australia, e aver svolto 38 giri, ha capito che il dolore era troppo intenso e ha ritenuto pericoloso continuare.
 
Sofuoglu è così tornato a casa per sottoporsi ad un intervento chirurgico e si è concentrato sulla riabilitazione per rientrare a pieno ritmo in vista del terzo round, al Motorland Aragon.
 
Il team-manager Manuel Puccetti ha raccontato al WorldSBK.com che il campione del mondo in carica sta concentrando ogni sforzo per tornare in pista ad Aragon, ma fino alla prossima settimana, quando incontrerà il chirurgo, non si saprà al 100%. 
 
“Finora è andato tutto bene, e ora speriamo che Kenan sarà al 100% ad Aragon”, spiega Puccetti, “Ha passato tutto questo tempo a lavorare in vista di questo terzo appuntamento stagionale ed è molto positivo.
 
“Penso che possa essere a posto per questo round, ma non vogliamo dire niente finché non abbiamo la certezza del suo ritorno in quel week end. Credo che in una settimana potremo finalmente avere la risposta definitiva, ma bisogna prima parlare con i dottori e aspettare il loro OK”.
 
Parlando dell’operazione stessa ha aggiunto: “La conseguenza della caduta e dell'operazione è stata un problema ai legamenti, adesso è stato sottoposto all’operazione per rimuovere la placca che avevano inserito nella sua mano dopo il test di Phillip Island. I medici dicono che ha bisogno di tre o quattro settimane per smaltire questa operazione, ma hanno detto che la guarigione sarà molto più veloce”.
 
Il team di Sofuoglu del World Supersport è fiducioso di rivederlo in sella alla moto nel primo round europeo della stagione, in occasione delle prime prove libere venerdì 31 marzo.