Notizie

Rea forte il primo giorno in Tailandia

Friday, 10 March 2017 10:28

Il campione in carica è stato il più veloce nelle due sessioni 

L’azione in pista è iniziata al Chang International Circuit e Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) ha dimostrato anche qui un grande passo, ottenendo la vetta della classifica dei tempi nei due turni di prove libere.
 
Sotto il caldo sole asiatico, il nord-irlandese ha svolto una simulazione di gara all’inizio della seconda sessione e ha terminato con il miglior giro in 1.33.573. Rea ha saputo migliorare il suo passo che aveva mostrato nel 2016 ed è contento del grip incontrato sul circuito di Buriram. 
 
Rea ha spiegato: “È stato importante fare oggi una simulazione gara, all’inizio del secondo turno di prove libere ed è andata bene, sono riuscito ad andare abbastanza veloce alla fine. Ci sono alcune aree in cui abbiamo bisogno di migliorare per renderla più ‘comoda’, ma in generale va tutto bene”.
 
“Il grip in pista è migliore rispetto allo scorso anno e quest’anno posso prendere le linee che preferisco. Sono abbastanza sorpreso perché nonostante la pioggia sono stato veloce. Alla fine dei 20 giri avevo molto caldo, ma tutto sommato è stata una buona giornata e mi diverto a guidare qui”.
 
Rea cercherà di convertire la sua simulazione di gara in un forte passo domani, quando scatterà la prima manche alle 16:00 ora locale (+7 GMT), dopo la Superpole alle 13:30.