Notizie

MotorLand Aragon: la guida della domenica

Saturday, 1 April 2017 16:18

Tutti i fatti e le statistiche per tenervi aggiornati in vista della domenica al Pirelli Aragon Round 

1° in campionato: Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) 
Jonathan Rea ha dato alla Gran Bretagna la 200esima vittoria nella storia del WorldSBK, ed è l’unico paese ad avere questo record. Anche nel 2009, Rea aveva firmato la 100esima vittoria per il suo paese.
Questa è la quinta vittoria di fila per Rea, dall’inizio della stagione, e se dovesse vincere anche Gara2 uguaglierebbe Troy Bayliss che nel 2002 ha conquistato le sei prime vittorie. Colui che detiene questo record è però Neil Hodgson, che nel 2003 ha vinto le prime nove gare.
Questa è la prima volta che Rea vince cinque gare di fila, nella sua carriera.
43esima vittoria: Rea eguaglia così Noriyuki Haga, ed è terzo assoluto in questa classifica, mentre secondo è Troy Bayliss con 52.
In qualifica, Rea ha conquistato la sua sesta prima fila consecutiva: la miglior sequenza nella sua carriera. Questa è stata la sua prima fila su questa pista.
Cinque podi su 5 gare con Kawasaki ad Aragon. Il suo prossimo podio lo porterà al livello di Troy Bayliss (94 podi) quarto nella classifica generale.
In Gara1 ha ottenuto il suo decimo podio di fila, diventando l’unico pilota del WorldSBK con tre serie di 10 podi di fila (21 da Losail 2014/2 a Sepang 2015/2 e 17 da Phillip Island 2016/1 a Laguna Seca 2016/1).
5 gare finora disputate e Rea è l’unico pilota che è sempre salito sul podio.

2° in campionato: Tom Sykes (Kawasaki Racing Team)
Tom Sykes ha ottenuto la sua 60esima prima fila nelle qualifiche, arrivando al livello di Carl Fogarty, al secondo posto nella classifica di tutti i tempi. Ora ha bisogno di 39 prime file in più per raggiungere il leader di tutti i tempi, Troy Corser (99). 
In Gara 1 Sykes ha conquistato il suo 88esimo podio: è sesto nella classifica di tutti i tempi, dietro al suo compagno di squadra Rea (93) e davanti ad Aaron Slight, al settimo posto con 87. Quest’anno Tom Sykes ha sempre finito le prime gare in terza piazza. Per la quarta volta in 13 gare, è terzo ad Aragon. 
Ha raggiunto il secondo posto in campionato per la prima volta dall’anno scorso, in Qatar, quando la classifica era uguale: Rea/Sykes/Davies. 
Per la prima volta nelle sette qualifiche svolte su questa pista, è stato battuto dal suo compagno di squadra.
Dopo Gara1 ad Aragon, la Gran Bretagna ha conquistato 553 podi nella storia del WorldSBK.

3° in campionato: Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 
Nelle qualifiche Chaz Davies ha ottenuto la sua quarta pole position in carriera, e questo vuol dire che è partito dalla pole almeno una volta in ognuna delle ultime tre stagioni. Davies è caduto mentre stava dominando per la prima volta da Donington dello scorso anno. 
Per la prima volta non ha vinto dopo aver conquistato la pole position; è riuscito a farlo cinque volte su cinque in precedenza.
Per la sesta volta su 11, Davies ha dominato la gara ad Aragon: nelle sue precedenti cinque gare ha sempre vinto.
Ha messo fine alla sequenza di 13 gare consecutive in cui andava a punti, e l’unico anno in cui non è andato a podio al MotorLand Aragon è stato nel 2014.

4° in campionato: Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati) 
In Gara1 Marco Melandri ha registrato il suo miglior risultato da quando è tornato a correre, il secondo posto. 
Questo era il suo settimo podio al MotorLand Aragon, lo stesso numero di Davies e Sykes su questa pista. 
Questo è il primo tracciato in cui Melandri ha ottenuto il podio per la settima volta.
Il risultato di oggi significa che Melandri e Davies hanno conquistato lo stesso numero di podi: 52. 
Il ravennate è ora quarto in classifica, la posizione in cui ha concluso la stagione 2014.

5° in campionato: Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) 
Per la quarta volta su cinque gare quest'anno Alex Lowes è arrivato quarto, ma è sempre partito da una posizione diversa in griglia.

8° in campionato: Xavi Fores (BARNI Racing Team) 
Xavi Fores ha registrato il suo miglior risultato in qualifica da Laguna Seca dello scorso anno, dove era anche partito dalla quinta posizione.

14° in campionato: Roman Ramos (Team Kawasaki Go Eleven)
Roman Ramos è andato a punti in 18 gare di fila.

18° in campionato: Leandro Mercado (IODARacing) 
Grazie al nuovo regolamento, Tati Mercado domani partirà per la prima volta dalla quarta posizione.
 
Altre note:
I vincitori finora di questa stagione: Jonathan Rea  (5 su 5).
In Gara 1, un pilota britannico ha vinto per la 19esima gara consecutiva; questa è la seconda sfilza di successi consecutivi per un britannico, dopo le 24 vittorie conquistate tra Phillip Island/1 e Magny Cours/2 nel 2015.