Notizie

Fantastica vittoria di Mahias per pochi millesimi ad Aragon

Sunday, 2 April 2017 10:29

Il francese ottiene il massimo dei punti in una spettacolare gara al Pirelli Aragón Round, con Morais e Jacobsen sul podio

Lucas Mahias (GRT Yamaha Official WorldSSP Team) ha vinto la gara del WorldSSP al Pirelli Aragón Round, con Sheridan Morais (Kallio Racing) e PJ Jacobsen (MV Agusta Reparto Corse) che sono saliti sul secondo e terzo gradio del podio.
 
Proprio loro tre Mahias, Morais e Jacobsen hanno lottato per la vittoria e il francese ha tagliato il traguardo con 14 millesimi di vantaggio sul sudafricano Morais.
 
Jacobsen era in lotta per il secondo posto fino alla fine, ma ha concluso a un decimo di distacco dal primo e con questa vittoria Mahias conquista la vetta della classifica dopo i primi tre round.
 
Jules Cluzel (CIA Landlord Insurance Honda) è giunto sul traguardo tre secondi dopo, in quarta posizione, seguito da Michael Canducci (Puccetti Racing Junior Team FMI) in quinta piazza.
 
Robin Mulhauser (CIA Landlord Insurance Honda) è caduto da solo nel primo giro alla curva 7, e Niki Tuuli (Kallio Racing) al quinto giro alla curva 9.
 
All’inizio dell’ottavo giro Federico Caricasulo (GRT Yamaha Official WorldSSP Team) ha perso il controllo della sua moto e Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing) non ha potuto evitare la collisione con la Yamaha dell’italiano.
 
Il rientrante campione in carica, che ha perso i due primi round della stagione, è stato portato al centro medico per alcuni controlli, così come Caricasulo.
 
La top 10 è completata da Roberto Rolfo (Team Factory Vamag), Christian Gamarino (BARDAHL EVAN BROS. Honda Racing), Kyle Ryde (Kawasaki Puccetti Racing), Hannes Soomer (WILSport Racedays) e Luke Stapleford (Profile Racing).
 
Soomer, nono, è stato il primo pilota del FIM Europe Supersport Cup a tagliare il traguardo, e nella classifica dell’ESS è seguito da Rob Hartog (Team Hartog - Jenik - Against Cancer) dodicesimo, e Péter Sebestyén (Team SSP Hungary by Pedercini Racing) diciannovesimo.  
 
Anche Gino Rea (Team Kawasaki Go Eleven) e Alessandro Zaccone (MV Agusta Reparto Corse) si sono ritirati.
 
I piloti del WorldSSP torneranno in pista per l’ Acerbis Dutch Round in programma dal 28 al 30 aprile.

There were DNFs for Gino Rea (Team Kawasaki Go Eleven) and Alessandro Zaccone (MV Agusta Reparto Corse), the Englishman stopping midrace and the Italian retiring in the opening stages